EDITORIA

L’Associazione San Bonaventura Onlus, traendo spunto dall’antica tradizione dello Scriptorium medievale, e basandosi sui principi cardine di questa pratica, nel corso degli anni ha fondato ben due case editrici: “San Bonaventura Onlus” e “Biblioteca Sant’Antonio”. Lo Scriptorium, nei monasteri, era il luogo nel quale si compiva la trascrizione a mano dei codici; solitamente si trattava di un locale attiguo alla biblioteca, nel quale era d’obbligo praticare il silenzio, e dove l’accesso era proibito quasi a tutti, a eccezione del bibliotecario e dei copiatori. Gli Scriptorium hanno svolto un ruolo fondamentale nella storia della bibliografia, infatti, in questi luoghi è stato possibile conservare la cultura classica, ma anche tramandare la conoscenza di studi profani, e diffondere lo studio della lingua Italiana. Allo stesso modo, l’impegno intrapreso dall’Associazione San Bonaventura Onlus, tramite la pubblicazione di testi scritti editi dalle sue due case editrici, è proprio quello di continuare questo antico percorso, tracciato nei secoli, e accrescere la diffusione dello studio e della cultura.

CASA EDITRICE “SAN BONAVENTURA ONLUS”

MARGHERITA CANDIA UNA VITA PER LA PACE

Una storia che ha il suo inizio durante la prima Guerra Mondiale. La giovane, sconvolta dall’aver conosciuto un militare mutilato nel fisico, decide di dedicarsi ad un’intensa vita di preghiera e si offre per la fine della seconda Guerra Mondiale.

Volumina et digital library : le cinquecentine e i corali della biblioteca di San Vito in mostra

A cura di Lucia Antinucci, Anastasia Matrisciano, Melania Zappa. Mostra documentaria degli antichi testi della Biblioteca francescana di Marigliano, organizzata in occasione dell’evento Volumina et Digital Library. Svoltasi dal 20 Aprile al 27 Aprile 2017.

Volumina et digital library in Teano : gli antichi testi della biblioteca Sant'Antonio

A cura di Fabio Brandi, Beniamina Izzo, Melania Zappa. Mostra documentaria degli antichi testi della Biblioteca francescana di Teano, organizzata in occasione dell’evento Volumina et Digital Library. Svoltasi dal 29 Aprile al 8 maggio 2017.

Hoc instrumentum scripsi ego : il notariato caiatino nelle pergamene dell'Archivio dell'antica Diocesi di Caiazzo

A cura di Daniele Ferraiuolo: Catalogo della mostra documentaria dell’Archivio Storico Diocesano di Caiazzo dal titolo “Hoc instrumentum scripsi ego: il notariato caiatino nelle pergamene dell’Archivio dell’antica Diocesi di Caiazzo” svoltasi dal 25 marzo al 2 aprile 2017.

Volumina et digital library in Santa Chiara Napoli : i manoscritti e i libri antichi della Biblioteca San Ludovico da Casoria

A cura di Annunziata Esposito: Mostra documentaria degli antichi testi della Biblioteca francescana del complesso monumentale di Santa Chiara in Napoli, organizzata in occasione dell’evento Volumina et Digital Library. Svoltasi dal 19  al 28 Maggio 2017.

Volumina et digital library in San Lorenzo Napoli : sulle orme di San Francesco nella Biblioteca Fra Landolfo Caracciolo

A cura di Giovanni Russo; Storia di San Lorenzo a cura di Lucia Antinucci: Mostra documentaria degli antichi testi della Biblioteca francescana Fra Landolfo Caracciolo c/o il complesso monumentale di San Lorenzo maggiore, organizzata in occasione dell’evento Volumina et Digital Library.

Risorse e strategie per l’eccellenza nella biblioteca di Ente locale e di interesse locale : atti delle giornate di studio, Napoli, Ariano Irpino, Ravello, 31 maggio, 3 e 10 giugno 2017

A cura di Luigi Arrigo: Atti delle giornate di studio dal titolo “Risorse e strategie per l’eccellenza nella biblioteca di Ente locale e di interesse locale” svoltesi in Napoli, Ariano Irpino, Ravello, nelle date 31 maggio, 3 e 10 giugno 2017

CASA EDITRICE “BIBLIOTECA SANT’ANTONIO”

Pace e Bene: memorie e testimonianze dell'ordine francescano secolare di Afragola

L’autrice ripercorre la pluricentenaria storia della fraternità dell’Ordine Francescano Secolare di Afragola attraverso lo studio di fonti, la raccolta di foto, immagini e testimonianze. Da questa ricerca vien fuori una perfetta memoria ed un efficacie testimonianza dell’opera dei francescani secolari ad Afragola. Un vero e proprio catalogo riassuntivo di alcuni decenni di storia che ha accomunato una comunità molto coesa e fortemente aggrappata alla forza della Fede.

A tu per tu con Dio: preghiere e pensieri dei francescani secolari di Afragola

Il testo è una raccolta di preghiere che altro non sono che il battito del cuore della vita cristiana e dell’itinerario di fede del francescano secolare. Tali preghiere sono nate in maniera naturale dal cuore dei francescani secolari di Afragola, trasmettono oltre ai valori di fede e devozione la fatica di comunicare un’esperienza indicibile. Queste povere parole sono  sono significative soprattutto per coloro che le hanno vissute e continuano a viverle, e vogliono solo attestare che ha senso ed è bello ancora oggi sentirsi ‘pellegrini dell’Assoluto’.

Il fascino del mistero: frammenti di riflessione

In questo saggio, articolato in tre parti, l’autrice sviluppa delle riflessioni, a carattere teologico e spirituale, su aspetti fondamentali del mistero di Dio; esamina l’enigma Gesù di Nazareth secondo alcuni pensatori ebrei; sviluppa delle riflessioni bibliche e spirituali su alcuni misteri della vita di Gesù. Il saggio, anche se accenna ad aspetti teologici, intende essere soprattutto una testimonianza di fede personale che si fa contemplazione del Mistero, ed a tale scopo ogni argomento trattato viene sintetizzato alla fine con una preghiera.

Poesia per Dio : raccolta di poesie a tema religioso

L’autrice – catechista e medico – ripercorre alcuni momenti personali nel suo itinerario vocazionale di francescana secolare della fraternità di Afragola. Il testo è una raccolta di poesie a tema religioso che Felicia Salomone dedica a Dio per ringraziarlo del prezioso dono del diaconato concesso al marito il dott. Giuseppe Barisciano. Si tratta di un’opera dalla forte carica emotiva, in grado di suscitare trasporto e una forma di coinvolgimento nel lettore, che può sentirsi avvolto dalle toccanti parole dei versi poetici.

Guida alla Basilica e ai Tesori di Sant'Antonio in Afragola

Guida storico-artistica illustrata del complesso conventuale di Sant’Antonio in Afragola e degli oggetti d’arte e di devozione conservati nel Tesoro della Basilica. Realizzato per l’evento  “Sant’Antonio i mille volti della devozione” in occasione del Gemellaggio con il Santuario di Sant’Antonio in Lisbona.L’iniziativa rientrava nella manifestazione  “Sant’Antonio: i mille volti di una devozione” che si è svolta in città dal 5 al 12 gennaio 2017: una bella ed apprezzata kermesse che, oltre ad aver sancito il gemellaggio tra le città di Lisbona ed Afragola, ha visto l’avvicendarsi di  momenti liturgici, spettacoli, conferenze e convegni.

Le immagini di Cristo sposo in Chiara d'Assisi

Attraverso il metodo della “teologia del vissuto” il testo rivolge l’attenzione al significato dell’esperienza spirituale di Chiara d’Assisi intesa e sperimentata come sequela di Cristo. In tale lavoro la riflessione è stata rivolta, in particolare, alle immagini di Cristo Sposo, analizzate attraverso l’analisi storico-letterale e l’ermeneutica teologica di tutte le fonti che, in qualche modo, hanno potuto aiutare nella ricostruzione del percorso di fede di Chiara, del significato della sua conversione e dell’analisi di quell’autocoscienza che ha caratterizzato il carisma della Santa.

Giovannino ritorna dalla guerra...con amore

Il testo racconta la storia d’amore di Giovannino ed Ermelinda, i nonni dell’autrice. Una storia di altri tempi, che ci trasporta in una sana e festosa atmosfera paesana degli inizi del ‘900: ad Afragola sboccia l’amore tra i due giovani, e si sarebbe concluso in un sospirato matrimonio se il rombo del cannone, che aveva già scosso parte dell’Europa, non fosse venuto a sconvolgere la pace e la tranquillità del paese. Ormai il conflitto mondiale aveva raggiunto il suo apice e l’atmosfera che imperversava era di quelle cupe. Fatti piuttosto sconvolgenti avrebbero turbato di lì a poco il  legame dei due innamorati.

 

Sant’Antò…io ti ringazio, eh! Gli alunni di Afragola riscrivono due film di Totò

A cura di Giovanni Russo e Beniamina Izzo: La classe 2.A della scuola scondaria di primo grado Rita Levi Montalcini, con l’insegnante Rosa Corrado, e la classe 2.I della scuola secondaria di primo grado Gennaro Aspreno Rocco, con l’insegnante Maria Espero, seguendo le indicazioni di scrittura creativa, trasmesse da Beniamina Izzo durante il laboratorio scolastico, sono riusciti a riscrivere Totò utilizzando due generi diversi: producendo un copione e riproponendo uno dei suoi film più famosi. Un notevole omaggio al maestro  della risata.

Pronto...sono Fra' Francesco

Una raccolta affettuosa, amorevole, e lodevole che Fra’ Francesco ha scelto di conservare. Si tratta di foto, disegni, lettere, messaggi e racconti di episodi ed esperienze condivise dal frate e dai suoi piccoli amici, bambini e ragazzi che lungo il loro cammino di vita hanno scelto Fra’ Francesco come amico, come guida, confidente e aiuto nei momenti più difficili. Un percorso di crescita umana che ha forgiato i giovani ma che ha profondamente segnato, in bene, l’animo di Fra’ Francesco. A cura di Lina Chianese Litto.

Translate »